Un vestito leggero per le sedie

33
695 0 021 Un vestito leggero per le sedie_ok

Se volete dare un tocco speciale in casa, potete vestire le vostre sedie con “un abito su misura”. Procuratevi del tessuto in base all’effetto che volete usare. Tessuti in cotone, colorati, a fiori, a righe, anche in organza se volete qualcosa di velato e trasparente. Oppure potete decidere di utilizzare un tessuto “da sera” in previsione di cene importanti. Per la scelta dei colori, regolatevi sempre in base a quelli già presenti nella vostra stanza, in modo da dare un tocco di continuità e rendere l’ambiente esteticamente più interessante.Tagliate nella stoffa un rettangolo di circa 218 x 42 cm ed altri due rettangoli di circa 42 x 44 cm. Ricordatevi di lasciare sempre 2 cm in più per le cuciture. Scrivo circa perché dovrete prima verificare le misure della vostra sedia. Considerate che il rettangolo lungo deve accompagnare tutta la sedia partendo dal davanti, passando sulla seduta, sullo schienale e quindi ricadere posteriormente. I due rettangoli piccoli, invece copriranno lateralmente la parte delle gambe. Calcolate sempre uno spazio più largo perché la copertura non deve essere eccessivamente stretta. Stendete la striscia lunga, calcolate 44 cm da una delle punte e da lì iniziate a unire i due rettangoli piccoli (sul lato di 42 cm) da un lato e dall’altro, in modo da formare una specie di croce.Ricordate che le cuciture vanno sempre fatte al rovescio. A questo punto, per rendere più facile il confezionamento, appoggiate sulla sedia la copertura dal rovescio, così come dovrebbe presentarsi a fine lavoro. Iniziate a imbastire a mano e con punti lunghi creando una sorta di “cappuccio” seguendo la forma della sedia. Cucite a macchina il tutto e rifinite i bordi inferiori con un leggero orlo. Il “vestito” è pronto! Non vi resta che ripetere lo stesso lavoro per tutte le altre sedie.