Trucco

117
424 0 Trucco

La parola trucco, pronunciata dai maghi, indica di prestigio, ma quando ad la parola trucco si riferisce alle donne si apre un mondo fatto di bellezza e di arte, colmo di attrezzi del mestiere…i trucchi!Il trucco può indicare un cosmetico, ma molto più spesso questa parola designa l´insieme dei preparativi svolti da una donna davanti allo specchio, non per nulla è nata l´espressione “trucco e parrucco”! Iltruccoaltera in maniera positiva il volto, ossia aiuta a coprirei difetti, come, ad esempio, gli inestetismi, le occhiaie, le borse, piccole rughe, arrossamenti, brufoli, macchie, e ha l’obiettivo di illuminare gli aspetti positivi del viso giocando con luci e ombre, come un vero dipinto. L´arte del trucco non è recente, non nasce nella modernità, ma addirittura affonda le sue radici nell´epoca a.C.: le donne dell´antica Grecia e dell´antico Egitto, per farne un esempio, erano grandi fruitrici del trucco, specialmente nel dare colore agli occhi. Ogni cultura e ogni angolo di mondo ha le proprie usanze legate all’arte del trucco, si pensi alle Geishe nel Giappone, con il loro particolarissimo e singolare stile di vita rappresentato nella loro estetica, il volto bianco, cipriato, e la loro particolare conformazione degli occhi sottolineata da ciò che in occidente chiamiamo eye-liner. Il trucco, non è legato esclusivamente alla femminilità, basti pensare al mondo del cinema e del teatro, dove il trucco è anche effetto speciale, come sangue, lividi e così via. Insomma con trucco indichiamo un microcosmo dell´estetica che interessa tutta la società, non solo la fetta di popolazione femminile, certamente però, le donne hanno…quel tocco in più nell´usarlo nella loro quotidianità come un´immagine di presentazione.