Make up occhi

192
448 0 Make up occhi

Gli occhi sono l’ultima parte del viso da truccare e sono anche la più impegnativa. Ogni difetto, ogni sbavatura, ogni imperfezione viene subito notata e quindi il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è: non esagerate mai! Soprattutto se siete alle prime armi il rischio “panda”, inteso come tenero animale bicolore mangiatore di bamboo, è sempre dietro l’angolo. Meglio mantenere la mano leggera per poi acquistare sicurezza con il tempo e l’esperienza.Per venirvi incontro abbiamo preparato un breve elenco in sette punti sul make up occhi.Sopracciglia. Non devono mai essere trascurate. Nel caso siano troppo folte o spesse aggiustatele con l’utilizzo di una pinzetta, nel caso invece siano troppo rade infoltitele con l’utilizzo di una matita. Prima di truccarvi inoltre, non dimenticate di pettinarle con uno spazzolino apposito e fermarle con un goccio di gel.Correttore. Fondamentale per nascondere i segni della stanchezza come le occhiaie o le borse sotto gli occhi. Sceglietelo di un tono sotto rispetto al fondotinta.Base. Per fare in modo che il trucco duri più a lungo è sempre consigliabile stendere sulle palpebre un velo leggerissimo di cipria in polvere.Matita contorno occhi. Da passare lungo il margine ciliare dei 2/3 esterni della palpebra superiore e della metà esterna della palpebra inferiore. Dona profondità e fascino allo sguardo.Eyeliner. Le più abili lo possono utilizzare al posto della matita contorno occhi, a patto di avere una mano ferma ed allenata, e di desiderare un make up occhi più deciso.Ombretto. Dovete utilizzarne almeno due tonalità diverse, una più chiara e una più scura, in modo da giocare con le ombre ed i volumi.Mascara. Da non dimenticare mai! Stendetelo con grande attenzione, evitando soprattutto la formazione di grumi.Questi sono consigli generali riguardanti il make up degli occhi. Ma ovviamente truccandovi dovete sempre tenere in grande considerazione le vostre caratteristiche, difetti inclusi, ed i vostri colori.