Scegliere uno stile

66
1350 0 Scegliere uno stile

Scegliere uno stile per tavoli e sedie da giardino o terrazzo richiede tempo e valutazioni accurate, per il semplice fatto che esistono in commercio infinite possibilità di arredo. La prima cosa importante da fare per affrontare questa scelta è cercare di immaginare il nostro spazio ideale.Le possibilità di ambientazione possono davvero essere infinite. Dal romantico all’esotico, dal moderno al pop. E questi non sono che piccoli esempi.Per i romantici, la scelta può cadere su sedie e tavoli in metallo, con decori simili al ferro battuto, oppure traforati , con forme arrotondate, meglio se laccati di bianco. Potete completare il tutto con cuscini e tovaglie in organza o in tessuti a fiori.Per uno stile moderno ci sono molte possibilità. Dalle linee regolari del ferro e dell’alluminio, alla plastica di design, con forme originali.  In commercio troverete set tavoli e sedie in molte tinte vivaci: rosso, giallo, verde, azzurro, fucsia. Oppure sono molto utilizzati il nero e il beige, che donano all’arredo un’aria moderna ma anche molto elegante.Chi ama l’aria esotica non può che scegliere mobili in bambù o n legno di teak. Aggiungete attorno piante di bambù, qualche palma e fiori grandi come l’ibisco. Appendete teli trasparenti e molto colorati come riparo dal sole e il vostro angolo sarà davvero scenografico.Se amate la montagna, il tavolo e le sedie dovranno essere rigorosamente in legno. Lo stile dovrà essere rustico, semplice e informale. Se siete capaci, preparate da voi le federe per i cuscini e le tovagliette per un pranzo all’aperto, decorati di stelle alpine e genziane ricamate.Per un angolo pop utilizzate arredi in plastica o metallo, purché siano in diversi colori. Un telo a righe con grossi fiori o righe multicolor potrà servire da riparo per il sole.Gli stili da scegliere possono essere ancora molti. Pensate al mare, alla campagna, ai monti, ai localini francesi o ai giardini inglesi. Troverete sicuramente quello che fa per voi!