Tavoli e sedie in legno: cure per mantenerli belli

199
1524 0 Tavoli e sedie in legno cure per mantenerli belli_ok2

Per mantenere i tavoli e le sedie in legno in perfetta forma, è necessario avere alcune accortezze e sottoporli ad alcune indispensabili cure. Solo in questo modo, stagione dopo stagione, i vostri arredi da giardino, terrazzo e balcone faranno la loro bella figura e si conserveranno bene anno dopo anno.Prima di tutto bisogna sapere che pur essendo progettati per l’esterno i tavoli e le sedie in legno andrebbero protetti durante l’inverno. Se non avete un locale dove riporli, andrebbero almeno posizionati in luoghi coperti, ad esempio sotto una tettoia. Oppure coprendoli con dei teli in plastica.In ogni caso, per preservarli a lungo, è indispensabile trattarli con prodotti specifici per mobili da esterno e oli, un paio di volte all’anno.La prima operazione da fare è quella di un’approfondita pulizia con un detergente neutro. In questo modo sarà possibile eliminare macchie e rimuovere lo sporco, senza eliminare gli oli stesi precedentemente. Per questa operazione utilizzate una spugna, in modo da non rovinare la superficie graffiandola.Una volta eseguita la pulizia, dovrete far asciugare tavolo e sedie al sole. E’ quindi importante scegliere una bella giornata per svolgere questo lavoro.Stendete quindi un olio impregnante e lucidante per esterni con un pennello medio. L’olio proteggerà il legno è lo rinnoverà, migliorando l’aspetto estetico, ma anche irrobustendolo.Terminata la stesura, dovrete far asciugare le sedie e il tavolo per un paio di giorni in una zona protetta, in modo che non si depositino sporco ed insetti.Oltre a questo trattamento, sarebbe bene anche passare uno strato di cera protettiva che eviterà il formarsi di macchie, e rendendo i mobili impermeabili.La cera si stende sul legno con del panno morbido, cercando di “tirarla” bene su tutta la superficie. Donerà ai vostri arredi esterni un aspetto sano e lucido.