Polpette di fave

105
1700 0 polpette_di_fave_ok

Le polpette di fave sono abbastanza simili alle famose felafel, un piatto tipico dei paesi mediorientali. Sono deliziose crocchette vegane da gustare calde, perfette da servire sia come piatto principale che come contorno. Si tratta di un piatto completo e facile da preparare. Inoltre le polpette piacciono sempre a tutti: la ricetta che proponiamo è fatta solo con le fave secche e numerose spezie, quindi risulta senza glutine e adatta proprio a tutti!Ingredienti: 500 gr di fave secche, 2 grosse cipolle, 4 spicchi di aglio, coriandolo fresco tritato, cumino macinato, 1/2 cucchiaio di aceto, sale, pepe e semi di papavero.Preparazione: Pulite le fave e lasciatele in ammollo n acqua per circa dodici ore. Poi lavatele e versatele in una pentola con dell’acqua e lasciatele cuocere a fiamma moderata.Una volta cotte, passatele nel passaverdure per eliminare le bucce e trasformarle in una crema.Tritate le cipolle e l’aglio, aggiungete coriandolo e cumino ben tritati. A questo punto mettete anche l’aceto e le fave.Schiacciate tutto in modo da amalgamare bene l’impasto, aggiungete sale e pepe e lasciatelo in frigorifero per due o tre ore.Preparate quindi delle polpette abbastanza grosse, meglio se piatte, cospargetele con semi di papavero e friggetele in olio molto caldo. Dopo averle lasciate per qualche istante nella carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, servitele calde.