Lamborghini Gallardo

95
1616 0 lamborghini gallardo

Una Lamborghini si riconosce da lontano: le linee modernissime e spettacolari sono una caratteristica fondamentale delle auto prodotte dal marchio italiano, e la Gallardo non fa eccezione. Proprio per l’unicità del loro design, le Lamborghini sono molto apprezzate anche dai modellisti, che ne realizzano fedelissime riproduzioni. Lamborghini offre inoltre sul proprio sito l’acquisto diretto di modellini in scala delle sue auto. La Gallardo è molto nota anche ai non addetti ai lavori per le sue “comparsate” recenti: dai videogiochi della serie Need for speed al film Mission Impossible 3 con Tom Cruise, passando per il video di We Takin’ Over di 50 Cent e le tante apparizioni nel programma Top Gear. In più, tre Lamborghini Gallardo sono anche in dotazione alla Polizia di Stato italiana, equipaggiate con defibrillatore semiautomatico e contenitore refrigerato per il trasporto di organi. La Lamborghini Gallardo è stata in produzione per dieci anni, dal 2003 al 2013, con poco più di 14.000 esemplari. Deriva dalla Lamborghini Calà, prototipo ridisegnato da Giugiaro e a sua volta derivato dalla L140. Si tratta di una vettura dotata di maggiore maneggevolezza rispetto alla top di gamma Lamborghini al momento della sua introduzione, la Murcielago, con visibilità posteriore più ampia e superiore facilità di conduzione, rispetto alla “sorella maggiore”, nel traffico della città; per questo è una vista relativamente comune rispetto ad altri esemplari della casa di Sant’Agata Bolognese. Il motore è il Lamborghini V10, con potenza 500 cv poi portati a 520 con la Gallardo Spyder.Tra i vari tipi di Gallardo, la Superleggera, la LP 560-4, la LP 550-2 Valentino Balboni, le diverse LP 570-4 (Superleggera, Spyder Performante, Blancpain Edition, Super Trofeo Stradale), la GT3, la Spyder, la Nera, la Italia, la MLE 20, la SE, la LP 550-2 GZ8, la LP 570-4 Squadra Corse. Dalla Lamborghini Gallardo deriva anche l’Audi R8.