Costruire una fioriera low cost

101
1260 0 Costruire una fioriera low cost

Le piante sono di per sé già molto belle, ma se queste sono posizionate all’interno di fioriere, l’estetica ci guadagna. Non è necessario spendere molto denaro per avere delle bellissime fioriere. E’ sufficiente procurarsi il materiale adatto e costruirle con le proprie mani.Oltre al risparmio avrete la soddisfazione di aver costruito da soli un bellissimo oggetto per la vostra casa.Per prima cosa dovrete procurarvi delle tavolette di legno, viti, avvitatore, vernice protettiva per esterni ed eventualmente smalto all’acqua colorato.Io vi suggerisco di utilizzare dei pallet che potrete facilmente ottenere gratis da qualche ditta o da qualche conoscente. Prendete le misure del vaso che andrà inserito dentro la fioriera e prevedete 3 o 4 centimetri in più sia in larghezza che in lunghezza. Prima dell’utilizzo del legno scartavetrate le varie parti per eliminare schegge e imperfezioni.Con quattro listelli costruite una base a forma di rettangolo o quadrato, in base alle vostre esigenze e un altra per la parte superiore. Fissate al di sotto della base delle altre tavolette di legno con delle viti autofilettanti, lasciando 3 / 4 centimetri di distanza fra l’una e l’altra.Al di sotto di queste, posizionate, sempre con l’aiuto delle viti, quattro “piedini” in legno, utilizzando delle parti più spesse.A questo punto formate con delle altre tavolette quelli che saranno i lati della fioriera, fissandoli alle due basi, quella inferiore e quella superiore, e lasciando 1 / 2 centimetri di distanza tra l’una e l’altra.Una volta terminato il lavoro, passate una mano di vernice protettiva per esterni. Se volete lasciare la fioriera con il colore del legno potrete utilizzare vernice protettiva sia neutra che di colore più scuro. Nel caso invece vogliate colorarla, meglio utilizzare un protettivo neutro e coprire con il colore quando il tutto sarà asciugato.