Costruire un cancelletto in legno

90
1325 0 Costruire un cancelletto in legno_ok

Capita a volte di aver bisogno nel nostro giardino o terrazzo di un cancelletto, per non permettere il passaggio a persone sconosciute o anche solo per proteggere i bambini affinché rimangano nell’aria protetta a loro destinata. Si può decidere di acquistare un cancelletto già fatto, ma anche di costruirne uno con delle semplici tavole di legno.Costruire un cancelletto è davvero molto semplice e ci si può dedicare anche se alle prime armi nei lavori con il legno.Prima di tutto procuratevi dei listelli di legno, un seghetto alternativo, un trapano, della carta vetrata, delle viti lunghe 4 centimetri, quattro cerniere (due per ogni lato), un gancio per la chiusura e dell’impregnante neutro o colorato. Nel caso voleste colorare il vostro cancelletto, vi suggerisco di utilizzare prima l’impregnante neutro e poi lo smalto ad acqua del colore scelto. Se il cancelletto che volete costruire avrà una larghezza inferiore al metro, potete costruire un’unica porta e in questo caso avrete bisogno di soltanto due cerniere.Se invece la larghezza sarà maggiore, sarà preferibile costruire due porte, poiché il peso potrebbe compromettere la buona riuscita del lavoro.Prima di tutto dovrete tagliare quelli che saranno i due pilastri laterali. Questi dovranno essere della stessa altezza del cancelletto.Tagliate degli altri listelli che comporranno il cancelletto. Posizionateli a terra nella forma che vorrete dargli, lasciando un paio di centimetri tra una tavola e l’altra.Fissateli a due tavole orizzontali (della larghezza del cancelletto) con le viti, ottenendone la struttura. Se le porte saranno due, ripetete l’operazione anche per la seconda parte.Fissate i pilastri alla parte in muratura che dovrà contenere il cancelletto utilizzando il trapano e delle viti con tasselli. Fissate le cerniere al pilastro (o ai pilastri) e al cancelletto. Fissate il gancio di chiusura.Non vi resta che passargli l’impregnante e, a vostro gusto, colorarlo.