Allenamento per la massa muscolare

37
623 0 1

Quando ci si reca in una palestra, uno degli obiettivi principali è certamente quello di aumentare la propria massa muscolare. Ogni allenamento corretto di solito prevede una prima fase in cui i muscoli aumentano di volume, seguita da una fase detta di «definizione» in cui gli stessi muscoli vengono definiti e resi più tonici.L´allenamento di «massa» ha alcuni fattori che devono essere presi in considerazione per essere efficaci. Il primo è l´alimentazione: una dieta corretta è indispensabile per aver un aumento di massa armonioso e duraturo. Le proteine ricoprono un ruolo fondamentale, anche se il loro abuso può essere deleterio per l´organismo. È necessario infatti integrarle con i giusti carboidrati e i grassi da assimilari, motivo per cui è altamente consigliato l´ausilio di un nutrizionista. Anche per integratori e bevande energetiche è buona regola fare riferimento a un professionista e non crearsi da soli pericolosi «cocktail».La tipologia di allenamento deve prevedere uno stimolo delle diverse fasce muscolari equilibrato e correttamente ripartito durante i diversi giorni della settimana, senza puntare sull´ipertrofia eccessiva di un determinato gruppo a discapito di un altro. In genere, è meglio privilegiare gli alti carichi (quindi pesi consistenti) e minori ripetizioni, al contrario dell´allenamento di definizione che prevede pesi minori ma un numero elevato di movimenti. Siate comunque graduali, perché partire con carichi sproporzionati alle nostre reali possibilità aumenta il rischio di strappi e infortuni, oltre a peggiorare, in media, la qualità del movimento durante l´esecuzione dell´esercizio.Da non sottovalutare inoltre l´apporto del sonno: almeno sei ore al giorno, anche se il numero ideale è di otto. Mentre dormiamo, infatti, si produce l´ormone Gh che fa “crescere” il muscolo (l´aumento che si riscontra dopo un allenamento non è permanente, ma in realtà una semplice vasodilatazione). Inoltre vanno bevuti almeno due litri d´acqua al giorno.