Kiwi

103
70 0 Kiwi

Il Kiwi è un frutto davvero unico, importantissimo per mantenere sano l’equilibrio e la salute dell’organismo. Fonte di incredibile nutrimento e vitamine, una vera bomba benefica che rigenera i tessuti, li fortifica e li mantiene in salute. Ma da dove proviene questa splendida meraviglia della natura? Il Kiwi è una pianta da frutto originaria della Cina. I fiori del Kiwi sono infiorescenze molto carine dal colore bianco intenso, con piccoli petali sbarazzini. Il Kiwi frutto invece è un frutto che si presenta di forma ovale, leggermente allungata. All’esterno il Kiwi si presenta con una spessa buccia, molto resistente, ricoperta di piccoli peli. Una curiosità si trova proprio nel suo aspetto esterno: il Kiwi nella sua corazza esterna presenta un alto contenuto tannico della stessa consistenza del sughero. Il Kiwi, di per se, è un frutto molto particolare e una delle sue caratteristica uniche è senz’altro il sapore. Un gusto davvero indescrivibile, che conquista al primo assaggio. La polpa del Kiwi è molto soda, aspetto molto apprezzato dagli amanti di questo frutto meraviglioso. Importante da sapere che il Kiwi non sopporta né il freddo estremo né il caldo eccessivo. Difficile da coltivare, ma non impossibile! Trovare una posizione equilibrata, dove ci siano luce e calore, ma non troppo vento è la prima arma vincente. Una zona con clima mite è la chiave del successo. Altra soluzione: lo spazio. Il Kiwi ama lo spazio aperto perché in questo modo viene favorita la crescita. Bisognerà coltivarne almeno due, un maschio e una femmina, e dovranno essere distanti di circa cinque metri l’una dall’altra. Possiamo trovare le piantine dal vivaista. Il terreno dovrà essere molto permeabile e arricchito con del concime sul fondo. Il Kiwi ha bisogno di un’estrema dose idrica, è bene dunque tener conto che ogni giorno andrà innaffiato con abbondanza. Importante: il Kiwi nella fase di crescita ha bisogno di un sostegno, utile per lo sviluppo corretto. Procedere dunque con l’inserimento di canne di bambù o piccoli paletti in metallo. Unico per moltissimi motivi. Un frutto, il Kiwi, buonissimo, dal sapore dolce, ma al tempo stesso intenso e deciso. Al centro del Kiwi ci sono centinaia di piccolissimi semini nero lucido, che incredibilmente non vengono assolutamente percepiti al momento dell’assaggio. Come abbiamo accennato prima, il Kiwi è una pianta originaria della Cina e viene coltivata con incredibile fruttuosità, in quanto presenta una resistenza straordinaria a qualsiasi malattia. Tutta questa forza è dovuta probabilmente all’altissima concentrazione di vitamine contenute nei frutti del Kiwi. Fonte miracolosa di vitamina C aiuta anche nei casi di influenza e di forte infiammazione. Come si dice, una mela, anzi, un Kiwi al giorno, leva il medico di torno! Consumare tanta frutta e verdura di stagione, garantisce un inverno all’insega della protezione dai malanni comuni e sicuramente ci rende più felici. Gustate tutti i colori della salute!