Truccarsi

139
442 0 Truccarsi

Truccarsi può apparire un’operazione rapida, e forse lo è quando non si ha tanto tempo da dedicare davanti allo specchio! In realtà però truccarsi è un rituale che porta via del tempo, anche ore, dipende l´effetto che si desidera ottenere e dall’obiettivo che, attraverso il trucco, si desidera ottenere. Per truccarsi da vere professioniste, davanti al proprio specchio, bisogna essere illuminate dalla luce adatta, avere a disposizione strumenti appositi (quali ad esempio pennellini e applicatori adatti), disporre di vari cosmetici adatti al proprio tipo di pelle, in modo da ottenere l´effetto desiderato. Ciò che non deve mancare è qualche giusta regola da seguire, come in ogni campo. Ricordarsi, ad esempio, di usare un fondotinta che permetta di avere l´effetto più naturale possibile e che nel frattempo lasci traspirare la pelle, affinché non si ritrovi in una vera e propria maschera. Truccarsi presuppone l´utilizzo di colore, quindi dopo aver applicato una cipria per fissare il fondotinta, si potrebbe donare del colore roseo alle gote con il fard e un bell´ombretto nei colori suggeriti dal proprio umore o ispirati al proprio abbigliamento, abbinandoli magari. E per risaltare le labbra? Meglio truccarsi con un bel rossetto che risalti le labbra (senza farle apparire volgari) rendendole più carnose e valorizzando le più sottili: qui la scelta del colore è importante per poter ottenere l´effetto desiderato. Le ciglia, poi, quasi come l´emblema della donna sexy per eccellenza, tendono verso l´alto grazie al rimmel che ne sottolineerà le fattezze, rendendole più lunghe o più voluminose a seconda dei casi. Insomma, truccarsi è semplice, basta saper rispettare gusto personale e abbinamenti volti a valorizzare.