Tiare e spille per le spose

252
1564 0 Tiare e spille per le spose

Se si parla di tiare e spille da sposa, nulla può essere lasciato al caso. Una cerimonia così importante richiede qualcosa di prezioso e assolutamente non improvvisato. Naturalmente, nei negozi specializzati, si possono trovare degli articoli rifiniti preziosamente, di ottima fattura, ma sicuramente a prezzi proporzionatamente alti. Se vi organizzate per tempo e possedete una buona manualità, potete cimentarvi nella creazione di una tiara e di una spilla coordinate, per voi o per qualche amica. Prestate molta attenzione ai materiali. Come abbiamo detto, il matrimonio è un evento importante e la sposa dovrà indossare soltanto ornamenti di buona qualità. Non sono ammessi quindi, materiali poveri e riciclati. Procuratevi del filo d’argento, delle perle in vetro sia rotonde che a goccia, di varie dimensioni, delle pinze con punte diverse per modellare il filo d’argento. Prima di tutto preparate un progetto. Fate il disegno della vostra tiara, della sua lavorazione. Valutate diverse forme, sia per la struttura che per le decorazioni. Provate più volte e immaginate i possibili risultati. Soltanto quando sarete convinte, iniziate a dar vita al lavoro. Piegate il filo d’argento con le pinze di varie dimensioni e punte. Man mano che procedete nella struttura, inserite le perle di vetro. Potete utilizzare anche perle in argento, di tanto in tanto. Se vi piace l’idea, inserite anche delle perle a goccia. Prestate molta attenzione alla posizione, perché dovranno cadere perfettamente sulla fronte della sposa.La tiara potrà avere diverse forme. Potrà essere una semplice coroncina fine, della stessa altezza su tutta la sua lunghezza, oppure più bassa ai lati per arrivare a punta nella parte centrale. Questo dovrete stabilirlo voi, in base all’abito della sposa e al gusto personale. La spilla dovrà essere confezionata nello stesso stile della tiara, naturalmente, con le stesse caratteristiche di lavorazione e scelta dei materiali.