Pop music e la nascita di un genere popular

73
981 0 pop music e la nascita di un genere popular_ok

Quando si parla di musica pop, ci riferiamo ad un sottogenere musicale nato negli anni ’50 direttamente dall’esperienza del rock and roll. Con la fondazione delle grandi industrie musicali, intorno agli anni ’60, venne coniato il temine “pop music”, una sottocategoria appunto di un macro genere più grande, la “popular music” (il cui secondo ramo è identificato nel rock). Nata originariamente in America e diffuso subito in Inghilterra negli anni degli hippy, della guerra nel Vietnam e dei primi grandi artisti come John Lennon, Paul McCartney e Mick Jagger, la musica pop è andata poi sviluppandosi in diversi sottogeneri, come il Pop rock, il Pop punk, il Country pop e così via.La parola “pop” ha proprio il significato di “popular”, “popolare” in italiano, perché si rivolge al popolo, alle persone comuni e tratta tematiche di interesse generale (l’amore, la felicità, l’amicizia ecc.). Oggi, parlando di pop, ci si riferisce ad una musica, spesso accusata di essere improntata al mero consumismo, che produce melodie orecchiabili, ripetitive nella loro struttura e priva di cambi di tempo. Sicuramente si tratta di un genere musicale destinato al grande pubblico, alla massa, e in quanto tale possiede caratteristiche che la uniformano ai gusti generali delle persone (per questo motivo la ripetitività melodica è una costante) ed è anche il motivo per cui in molti accusano questo genere di essere solo  il prodotto di un’industria.In realtà il successo della musica pop lo ha reso sì un fenomeno commerciale ma di grande notorietà, complice anche lo speciale rapporto instaurato con i mass media, vero veicolo di trasmissione di questo genere. Gli eventi live sono delle occasioni per assistere ad uno spettacolo, ripetuto in un tour, rivelato con mesi di anticipo e pubblicizzato su stampa, radio e televisione. Gli artisti diventano “pop star” e talent show come X Factor o America’s Got Talent vengono proposti in tutto il mondo, alla ricerca del prossimo fenomeno del pop.