Moussaka

196
134 0 moussaka_ok

Piatto tipico della cucina greca, la moussaka è uno sformato di melanzane e carne macinata. Un piatto unico molto sostanzioso che somiglia alle siciliane melanzane alla parmigiana. Si tratta di una preparazione un po’ laboriosa ma il risultato finale sarà una moussaka gustosissima.Per sei persone affamate usate 800 g di melanzane fresche tagliate a fette di mezzo centimetro: mettetele sotto sale per un’ora. Dopo averle asciugate bene friggetele velocemente girandole spesso e scolatene l’olio in eccesso. A parte stufate 200 g di cipolle tritate e sbollentate 400 g di pomodori riducendoli a cubetti: fate attenzione ad eliminarne i semi. Rosolate 600 g di polpa di agnello e aggiungete i suddetti pomodori e le cipolle, un pizzico di zucchero e uno di cannella ed un bicchiere di vino bianco. Cuocete a fuoco basso per una quindicina di minuti, salate, pepate e lasciate raffreddare il composto. Per concludere questa ricetta della moussaka aggiungete al sugo di carne 50 g di grana grattugiato, un paio di cucchiai di pangrattato ed un uovo. Preparate poi la classica besciamella e, dopo averla fatta raffreddare, unite altri 50 g di grana e due uova sbattute. Imburrate e cospargete di pangrattato una pirofila rettangolare ed iniziate a fare gli strati così: metà delle melanzane fritte, sugo di carne, le melanzane restanti e infine la besciamella. Cuocete la moussaka in forno a 180° per circa un’ora. Da questa ricetta originale della moussaka ne sono derivate altre che sostituiscono le melanzane con verdure come zucchine o patate: volendo potreste utilizzarle anche insieme alle melanzane per un sapore più corposo. Anche per il sugo, se non amate l’agnello, potete sostituirlo con macinato di manzo o di vitello: per lasciarlo insaporire al meglio potete anche cucinarlo il giorno prima. Le melanzane vanno invece preparate e fritte necessariamente al momento. In questo modo la vostra moussaka sarà deliziosa.