La Wii U

128
914 0 Shopping, elettronica  Wii U

A differenza delle concorrenti PlayStation 4 e Xbox One, la rivoluzione della Wii U sta soprattutto nel controller, l’U GamePad, provvisto di touchscreen resistivo da 6,2 pollici, altoparlanti stereo, microfono, giroscopio, accelerometro, fotocamera digitale, force feedback e il nuovo sensore New Field Communication, con in più uno stilo in dotazione. Il Wii U GamePad può anche funzionare come telecomando per qualsiasi marca di televisore. Sul controller vengono visualizzate informazioni anche completamente diverse da quelle della tv, permettendo quindi un’esperienza di gioco in potenza “sdoppiata”. Rispetto alle generazioni precedenti la Wii U supporta grafica in alta definizione Full-HD a 1080p per i suoi giochi. In dotazione ci sono quattro porte USB, una porta HDMI, una porta AV Multi Out, una porta per la Barra sensore e una per l’alimentazione. Attraverso la rete Wi-Fi, la Wii U può collegarsi su Internet e permette di giocare partite multiplayer online per i giochi supportati. Il nuovo servizio in rete di Nintendo è il Nintendo Network, ma è anche disponibile il Nintendo Network Premium che con ogni acquisto di software o contenuti scaricabili regala dei punti convertibili in buoni sconto. La CPU della Wii U è un IBM PowerPC 750 (Power 6) IBM Power basato su tecnologia 3-core 64 bit 1,24 GHz, mentre la GPU è derivata dalla AMD Radeon HD E6760 a 800 MHz a 40 nm Floating Point Performance. Per quanto riguarda la memoria la dotazione è di 2 GB RAM DDR3L 1 600 SDRAM (512 MB × 4) e lo storage interno è una SSD da 8 GB (o 32 per la Wii U nera), espandibile fino a 2 TB.