I punti del bowling

110
913 0 Sport individuali  il bowling

Il bowling (più propriamente chiamato bowling a 10 birilli) è uno degli sport più popolari degli Stati Uniti, ma le sale che permettono la pratica di questo sport sono in crescente aumento anche in Europa e in Italia. Si tratta di una disciplina apparentemente molto semplice: armati di una pesante boccia con tre buchi per le dita (l’indice e le ultime falangi di medio e anulare) bisogna abbattere dieci birilli posti in fondo a una pista oliata, di solito in legno e con due canali ai bordi. I turni sono dieci, e l’obiettivo è aver abbattuto più birilli di tutti alla fine, anche se ci sono alcune regole speciali nel punteggio. Il miglior risultato ottenibile è ovviamente l’abbattimento di tutti i birilli con un solo colpo. Nel caso in cui si riesca al primo colpo, si è riusciti a portare a termine quello che in gergo si definisce uno strike; il valore del tiro viene dato da 10 più i birilli abbattuti nei due tiri successivi, fino a un massimo teorico di 30 birilli con tre strike consecutivi (colpo che prende il nome di “turkey”). Se col primo colpo non si sono abbattuti tutti i birilli si ha diritto a un secondo tiro supplementare; se con il secondo si abbattono anche i birilli rimasti in piedi (si fa cioè uno “spare”) allora il punteggio è di dieci più i birilli abbattuti nel tiro immediatamente successivo (e non i due tiri successivi come nello strike). Se nemmeno con due colpi si abbattono tutti i birilli si esegue la somma aritmetica e si passa al tempo (frame) successivo. Nel caso in cui nell’ultimo tempo della partita si riesca a effettuare uno spare o uno strike, si ha diritto a due tiri addizionali per permettere il calcolo del punteggio del frame.