Il Manu National Park

219

Il Parco Nazionale di Manu è uno dei parchi naturali più grandi e affascinanti del mondo, ed è un sogno per molti birdwatchers e, più in genere, per gli amanti dell’osservazione dal vivo degli animali. Qui si trovano specie straordinarie e rarissime, non solo relative all’avifauna. È riserva della biosfera Unesco e patrimonio dell’umanità.

Le specie di uccelli che si possono osservare nel Manu National Park sono ben mille, molte delle quali davvero straordinarie e visibili solo qui. Si tratta comunque di una riserva naturale tra le più inaccessibili del mondo, ma il gioco vale la candela per ogni birdwatcher: qui si trovano più specie avifaunistiche che in tutti gli Stati Uniti e il Canada messi assieme, e si tratta dell’area protetta con la maggior biodiversità dell’interno pianeta. In America si organizzano spesso tour di una settimana o dieci giorni per ammirare questo straordinario ecosistema nella sua interezza, magari aggiungendo al viaggio anche una «puntata» a Macchu Picchu, la straordinaria capitale degli Incas.

Tra le specie osservabili, il tinamo nero, l’ara testablu, il pappagallino amazzonico, il gufo pigmeo delle Ande, la tanagra montana pettoscarlatto, la tanagra collogiallo, il bucafiori dai mustacchi, il conibecco cigliabianche, il tucanetto bandablu, la stellina golaviola, il cornetto pettocoastano, il pigliamosche pettocra, il pigliamosche disadorno, il tiranno delle Ande, il solitario guancebianche, la tanagra collodorato, la tanagra ardesia, la tanagra vermiglio, la ghiandaia collare bianco, il cacicco montano… e poi ancora il pigliamosche inca, il fruttaio barrato, il tucano montano pettogrigio, l’eliangelo golamtesita, il picchio mantocremisi, la macchia di sole splendente, la pitta formichiera biancorossa, il codaspino della puna, il fringuello di macchia faccianera, il tordo maggiore… insomma, un vero paradiso terrestre. E a poca distanza ci sono le Ande con il loro celebre condore, nei versanti orientali andini, il quetzal crestato o l’uccello parasole amazzonico.