Il finto marmo

128
730 0 068 Il finto marmo

La tecnica dell’esecuzione del finto marmo risale addirittura al 2000 a.C. In epoche più recenti questa tecnica veniva usata per abbellire piani di mobili e tavoli, soffitti e porte.Pur essendo una tecnica utilizzata normalmente da artigiani molto esperti, anche voi potete cimentarvi in questo lavoro e ottenere buoni risultati. Vediamo ora i passaggi da seguire.Prima di tutto vi consiglio di procurarvi una tavoletta di compensato per poter fare i primi esperimenti. Una volta acquisita la tecnica, potrete dedicarvi ad oggetti più impegnativi. Procuratevi del colore acrilico bianco e preparate un altro colore mescolando un verde scuro con una punta di nero e un acrilico ramato, un pennello abbastanza largo e piatto, un piccolo pennellino dalla punta fine, nastro adesivo di carta (per quando avrete necessità di coprire dei bordi), della cera protettiva e della plastica appallottolata. Coprite completamente la vostra tavoletta con il colore acrilico bianco. Attendete quindi che sia completamente asciutto. Stendente quindi il colore verde, ma in questo caso non aspettate l’essicazione.Utilizzando la plastica arrotolata, tamponate la superficie creando un fondo screziato. Si formeranno zone in rilievo e zone più chiare che saranno la base per il vostro finto marmo. A questo punto, prima che si secchi il colore, fate dei leggeri passaggi a zig-zag con il pennello grande, creando delle sfumature. Lasciate quindi seccare la superficie.Con un pennellino sottile e il colore bianco, seguite le “tracce” che si sono già formate sulla superficie creando le venature irregolari del marmo. Ma non esagerate. Le venature devono essere poche.Immediatamente, intingete il pennellino nell’acqua e passatelo sul bordo delle linee bianche appena tracciate. Questo creerà un effetto “marmorizzato”.Una volta asciutto, dovrete passare una cera protettiva e quindi lucidare la superficie. Se non avete la cera potete anche utilizzare una vernice lucida protettiva ad acqua, ma l’effetto risulterà meno naturale.