Bob Marley

95
1138 0 Bob Marley

Robert Nesta Marley Booker, meglio conosciuto come Bob Marley, è stato un musicista giamaicano, riconosciuto nel mondo come il re del reggae, di cui è considerato l’inventore, ma è stato compositore e chitarrista anche dei sottogeneri  ska e rocksteady. Alla base della sua musica c’è un messaggio universale di pace e uguaglianza e ha portato avanti una carriera all’insegna dei valori della solidarietà, del rispetto e dei diritti umani.Noto per grandi successi come “No woman, no cry”, “Get Up Stand Up’’ o “I Shot The Sheriff’’, le sue canzoni sono diventate famose in tutto il mondo, con i loro messaggi anti-conservatori sulla strada di una globalizzazione pacifica. I ritmi giamaicani vengono mescolati con quelli del rock, del soul e del pop, in un momento in cui la musica giamaicana si stava profondamente modificando, dati gli influssi dei generi ska e rocksteady.Bob Marley ha fondato insieme a Neville O’Riley Livingston (conosciuto come Bunny) e Peter Tosh la band Wailing Wailers all’inizio degli anni ‘60. Con loro Marley condivide la passione per la musica e ha la possibilità di fare musica per gli emarginati, i ragazzi del ghetto, occasione che rappresenta un modo di esprimere la cultura di un popolo, quello giamaicano, molto orgoglioso, che ha appena ottenuto l’indipendenza dagli inglesi e che vuole mostrare la propria forza al mondo. Per questo motivo Marley fa della musica la propria missione.Deriso per essere un ragazzo mulatto, soprattutto durante l’infanzia e l’adolescenza, Bob si è sempre dimostrato indifferente alle offese, assolutamente prive di  fondamento, e ha sempre dichiarato di non vergognarsi del suo mix razziale (anche se è stata soprattutto la sua componente nera ad attrarre l’interesse mondiale).Dopo la sua morte, avvenuta nel 1981 a causa di un tumore al cervello, viene pubblicato l’album postumo “Legend” nel 1984 ed è considerato il miglior album reggae venduto nella storia, 10 volte disco di platino negli Stati Uniti e 20 milioni di copie vendute in tutto il mondo.