Bacco nelle Gnostre 2014

99
1382 0 Bacco nelle Gnostre 2014

Come da tradizione, torna a Noci, in provincia di Bari, nel cuore della Murgia, l’edizione di Bacco nelle Gnostre 2014, quest’anno arrivato a quota quindici, sabato 8 e domenica 9 novembre. La manifestazione enogastronomica celebra il vino novello e le caldarroste e in generale i piatti tipici della cucina pugliese. L’evento si terrà nelle “gnostre”, i piccoli cortiletti della città vecchia e nelle principali piazze nocesi. La sagra è organizzata dall’associazione Parco Letterario Formiche di Puglia “Tommaso Fiore” in collaborazione con il Comune di Noci ed è diventata uno degli eventi autunnali più attesi della zona, con 100.000 visitatori presenti nelle ultime edizioni.Le migliori cantine della Puglia faranno degustare in anteprima il vino giovane della nuova annata, insieme alle caldarroste, in un percorso culinario che si chiama “Estramurale dei Sapori” che si snoderà lungo le principali vie cittadine che un tempo si trovavano fuori dalle mura del Quattrocento e che circondavano la Noci medioevale. Gli operatori della gastronomia e gli chef proporranno i migliori piatti del cibo da strada a base di carni, legumi, pasta fresca, funghi ma anche pasticceria fresca e secca e cioccolato del territorio, alla riscoperta dei sapori e del folklore del territorio della Murgia.Per due giorni a Noci ci saranno anche tante iniziative culturali e musicali con un susseguirsi di balli tipici come la taranta e la pizzica, le musiche di folkore, spettacoli di giocolieri e artisti di strada e diverse mostre. La festa avrà inizio alle 18:00, all’apertura dei banchi per la degustazione, mentre alle 20:00 inizieranno i festeggiamenti con musica dal vivo e artisti di strada. Tra le novità dell’edizione 2014 l’ampliamento della sagra che si estenderà dalla zona dei cappuccini in via Aldo Moro, oltre all’allungamento dell’itinerario lungo le principali masserie di Noci con un percorso di ippovia con cavalli e carrozze nella periferia nocese.