Ricette dolci

80
141 0 Ricette dolci_ok

Per preparare degli ottimi dolci occorre seguire scrupolosamente le ricette dolci, stando sempre attenti ad utilizzare le dosi consigliate. Per dei dolci fatti in casa si può comunque essere un po’ meno fiscali e modificare la ricetta anche in base ai propri gusti.Tra i dolci più semplici da fare c’è sicuramente la torta al cocco e tra le ricette la seguente è una delle più veloci da preparare. Mescolate quattro uova intere con un bicchiere di zucchero semolato. Aggiungete di seguito un bicchiere di farina, uno di latte intero, uno di olio di semi e due bicchieri di farina di cocco. Aggiungete ora tre cucchiai colmi di nutella ed una bustina di lievito setacciato. Cuocete a 180° per quaranta minuti in una tortiera per sei persone. In dieci minuti di preparazione avrete il vostro gustoso dolce.Anche i dolci della tradizione seguono ricette dolci che cambiano di famiglia in famiglia. Tra le varie ricette dolci eccone una per una crostata di marmellata di visciole. Fate la classica fontana con la farina 00 ed impastatela con 2 hg di strutto, 2 hg di zucchero semolato, un limone grattugiato, un uovo intero e cinque tuorli. Lavorate la pasta finché il composto risulta liscio ed omogeneo: formate una palla e dividetela in due. Una parte allargatela in una teglia tonda e ricopritela con la marmellata, con la restante formate delle striscioline e usatele per formare una griglia decorativa. Spennellate con l’albume di un uovo ed infornate a 180° per circa quaranta minuti.Con gli albumi inutilizzati, ecco una ricetta dolci deliziosa. In tutte le ricette si consiglia di montare gli albumi in recipienti di vetro: fatelo così ci metterete meno tempo. Per ogni albume utilizzate 45 g di zucchero, 25 g di burro morbido, 25 g di farina ed un pizzico di sale. Montate l’albume a neve ferma con il pizzico di sale ed aggiungete delicatamente ed in ordine zucchero, burro e farina. Mettete un cucchiaio di composto nei pirottini di carta e decorate con zucchero di canna. Infornate a 150° per circa venti minuti finché la superficie risulti dorata.