Pulizia del frigorifero

186
1559 0 puliziafrigorifero

Nel frigorifero e nel freezer conserviamo ogni giorno cibo fresco, già preparato ed ogni genere di frutta e verdura; per questa ragione è necessario effettuare la pulizia dei vari scomparti con frequenza, per evitare la formazione di batteri e di cattivi odori. Per un intervento di pulizia ordinaria non è necessario ricorrere a prodotti chimici, ma è sufficiente utilizzare uno di questi rimedi, sfruttando le proprietà di alcune sostanze che sicuramente abbiamo in casa.Dopo aver svuotato completamente il frigorifero ed aver messo da parte i vari contenitori, griglie e cassetti, per lavarli in un secondo momento, è necessario mescolare mezzo litro di acqua con bicarbonato, oppure con aceto bianco. Entrambi i metodi sono perfetti, poichè uccidono eventuali batteri e possono eliminare anche le macchie più resistenti, senza graffiare o rovinare la plastica dell’interno. Molto importante è pulire con accuratezza, magari aiutandosi con un vecchio spazzolino, anche le guarnizioni di chiusura degli sportelli, sia del frigorifero che del congelatore. Nel frattempo lavate con del detersivo per i piatti i cassetti e tutte le altri parti che avete rimosso dall’interno ed asciugatele bene.Terminata la prima fase di pulizia, è molto importante asciugare con cura tutte le superfici, utilizzando un panno in cotone o in microfibra, per scongiurare la formazione di eventuali muffe. Se l’interno del frigorifero dovesse emanare ancora del cattivo odore, potete terminare le operazioni passando all’interno un panno bagnato con dell’acqua e limone, oppure collocare direttamente mezzo limone tagliato su un ripiano.Per quanto riguarda la pulizia del freezer, dovete pulire con cura l’interno dei cassetti, lo sportello di chiusura e le guarnizioni ma, se dovesse essere necessario un intervento più in profondità, è necessario sbrinarlo, per cui dovete organizzare con attenzione l’intervento o depositare momentaneamente i cibi congelati nel freezer di qualcun altro.La frequenza delle operazioni di pulizia è variabile, dipende da molti fattori, ma soprattutto dalle vostra abitudini di conservazione del cibo: se mettete tutti i cibi cucinati in contenitori sigillati, sicuramente il vostro frigorifero resterà pulito più a lungo.