Pesciolini da acquario: quali scegliere e caratteristiche

142

Se ami l’acqua e gli animali marini, puoi trovare in commercio tanti pesciolini da acquario da inserire in vasche più o meno grandi. Nella scelta delle specie di pesci da inserire, devi valutare le dimensioni della vasca, il suo affollamento e la compatibilità con la vasca stessa: non tutte le specie possono convivere pacificamente tra loro. Acquari troppo piccoli in generale non vanno bene e pesci amano essere almeno in 2 o 3. I pesciolini da acquario hanno prezzi che dipendono dalla rarità, quindi dal valore sul mercato. Acquario con pesciolini rossi: per chi non ha esperienza
L’acquario con i pesciolini rossi è tra i più diffusi tra chi è alle prime armi con l’acquariofilia. Questo perchè i pesci rossi non richiedono acqua riscaldata, di conseguenza nell’acquario non si rendono necessari riscaldatori e macchinari per il riscaldamento dell’acqua. Si tratta inoltre di un pesce molto resistente e richiede cure minime. 

Tuttavia ci sono due miti che vanno sfatati:
– il pesce rosso richiede solo un piccolo acquario: le piccole ampolle rotonde a cui siamo abituati non sono per nulla adatte a questa specie, anche perchè i pesci rossi possono arrivare a crescere fino ai 30cm;
– il pesce rosso è un solitario: questo pesce è a suo agio in compagnia di suoi simili, per cui bisogna sempre prenderne almeno tre esemplari.
Pesci tropicali da acquario: per un livello successivo
pesci tropicali marini sono più difficili da gestire rispetto a quelli per acqua dolce. In commercio sono disponibili per entrambe le destinazioni. Infatti i pesci tropicali da acquario hanno bisogno di un filtro per l’illuminazione e per l’acqua, oltre ad avere un costo superiore. Inoltre richiedono acque riscaldate: i pesci tropicali vanno mantenuti ad una temperatura di 23-26°C.
Quasi tutti i pesci tropicali arrivano dall’Africa, dall’America latina e dall’Asia e ce ne sono di diverse specie, dimensioni e colori. Uno dei più famosi è il pesce pagliaccio, di colore rosso-arancio con striature bianche e nere.