Nuova vita a un tavolo

74
1569 0 nuova_vita_a_un_tavolo

Può capitare di avere un tavolo o un tavolino vecchio, rovinato o anche solo anonimo. Non buttate mai i mobili senza pensarci. Con un po’ di lavoro e creatività potrebbero trasformarsi in complementi d’arredo artistici. Vedrete com’è emozionante dare una nuova vita a un tavolo. Osservate bene il tavolo che avete a disposizione. E’ importante stabilire se è di legno o di altri materiali meno nobili, se ha parti metalliche. Valutatene la forma per capire quale potrà essere la sua destinazione. Potrebbe essere un tavolo da pranzo, oppure un tavolino da collocare in salotto, o in camera da letto, o ancora nell’ingresso.Se il tavolo è in legno bisognerà eliminare le tracce di vernice con un prodotto specifico, aiutandovi con della carta vetrata a grana grossa. Una volta eliminata, pulite bene il tavolo e ripassate bene con della carta vetrata a grana fine. Se il tavolo è in laminato, copritelo con del gesso acrilico. Sulla superficie così preparata potrete lavorarci meglio. I colori e le colle si fisseranno senza problemi. Nel caso ci siano degli inserti o delle gambe in metallo, puliteli e lucidateli con dei prodotti appositi, ma vi consiglio di non coprirli con vernici. Una volta terminata la preparazione, dovrete decidere quali colori e carte da decoupage utilizzare. Se vi piace il colore del legno, non è indispensabile passare alla verniciatura. Cosa che però è indispensabile per i tavoli in laminato. Per la scelta della carta da decoupage scegliete dei motivi che ben si addicano allo stile della camera che ospiterà il tavolo. In commercio c’è davvero una vastissima scelta. E se non trovate quello che fa per voi, potete comunque fare delle fotocopie delle immagini che più vi piacciono.Quando la superficie del tavolo sarà pronta (e ben asciutta), procedete alla progettazione del disegno a decoupage. Posizionate le figure in modo differente finché non sarete soddisfatti del risultato. Non vi resta che incollare le figure seguendo le indicazioni che avete già letto negli articoli dedicati a questa tecnica.