Maltese

67
606 0 Il Maltese

Il maltese è una razza canina dalle origini antiche, presente sin dai tempi dei Romani.Si presenta come un cane di piccola taglia, alto dai 20 ai 35 cm ed ha un lungo e folto pelo bianco.Nonostante il pelo molto gonfio lo faccia sembrare goffo, il maltese è dotato di una corporatura agile e snella ed un peso variabile dai 2 ai 4 kg.Il maltese probabilmente è stato frutto di una selezione tra la razza bichon bianco, i cani di cayenna e barboni nani.Il pelo è senza dubbio la maggiore attrattiva del maltese; questo cane è dotato di un manto lunghissimo su tutto il corpo, dalla trama molto setosa ed uniforme che dona al maltese un aspetto superbo.Il manto del maltese è lunghissimo anche sul viso, dove i peli del cranio scendono sino a confondersi con la barba dell´animale; il colore del pelo è generalmente bianco, tuttavia in alcuni casi può presentarsi color avorio anche se, nei concorsi dei cani di questa razza, tale sfumatura non è considerata il colore classico e più puro.La sua origine deve collocarsi probabilmente nell´isola di Melita, in Sicilia e non nell´isola di Malta, da cui erroneamente si ritiene provengano per via del loro nome.Quando è ancora cucciolo, il maltese è un cane giocherellone e addenta ogni cosa nel suo raggio di vicinanza; è considerato il cane da compagnia per eccellenza sin dal passato più remoto, in quanto i Sumeri ritenevano il maltese il cane da compagnia per i più ricchi; era la razza preferita dei personaggi storici, come la duchessa d´Alba, ritratta in posa dal Goya con il suo piccolo maltese.Dal punto di vista caratteriale è un cane molto ubbidiente e dolce, che tende ad affezionarsi al padrone; ha una forte capacità di apprendimento ed ama essere coccolato in un contesto familiare.