Impasto e ingredienti per preparare la pasta di mais

91
1522 0 impasto e ingredienti per preparare la pasta di mais_ok

La preparazione della pasta al mais è molto semplice. Con pochi comuni ingredienti potete creare la base per modellare dei manufatti unici. Seguite le istruzioni e otterrete una pasta versatile e semplice da modellare nelle più svariate forme e senza bisogno di procedere a cottura. Per l’impasto procuratevi 250 grammi di amido di mais, due bicchieri di colla vinilica, 35 grammi di crema per le mani, un bicchiere di acqua e un cucchiaio di glicerina liquida.Prima di tutto diluite la colla vinilica con tre cucchiai d’acqua. Prendete una pentola antiaderente e versateci l’amido di mais e l’acqua. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno.Aggiungete la colla vinilica già diluita, la crema emolliente, la glicerina liquida e, con una frusta, mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi. Mettete la pentola sul fuoco e cuocete, senza smettere di mescolare, per circa 10 minuti. L’impasto diverrà più denso e più elastico. Per capire quando potrete togliere la pentola dal fuoco, controllate che l’impasto si stacchi facilmente dalle pareti del contenitore.Lasciate raffreddare la pasta al mais su un piano unto con della crema emolliente. Rigirate l’impasto di tanto in tanto. Eviterete che alcune parti della superficie si secchino. Una volta raffreddato, impastate nuovamente e preparate dei panetti da utilizzare in più tempi. Ci sono due tipi di conservazione. Potete riporla avvolta nella pellicola da cucina e conservarla a temperatura ambiente o congelarla. Nella pellicola, la pasta di mais si conserverà per circa 6 mesi, mentre una volta congelata non avrà alcuna scadenza. Dopo essere stata modellata, la pasta di mais non richiede cottura. Gli oggetti creati dovranno essere posizionati su una tavola di legno coperta con carta di alluminio finché non saranno seccati. Di tanto in tanto dovrete girare i manufatti su altri lati, per permettere un’asciugatura uniforme.