Fotografia: il soggetto

61
500 0 Fotografia   il soggetto

Scegliere il giusto soggetto per una fotografia è essenziale per comunicare il “senso” dell´immagine a chi la osserva: uno scatto sbagliato può mettere in primo piano elementi che avrebbero dovuto rimanere sullo sfondo, oppure enfatizzare soggetti che distraggono da quello principale. Pensate a quando si sfoca la persona in primo piano perché si sbaglia la profondità di campo e la messa a fuoco, dando così risalto allo sfondo che c´è dietro e rovinando l´immagine, a meno che non sia un effetto voluto.Per valorizzare al meglio il soggetto bisogna comporre la scena con cura, ponendosi sempre la domanda: che cosa voglio fotografare? A chi voglio dare priorità nella mia immagine? Il resto, anche se apparentemente importante, è contorno. Una tecnica piuttosto ovvia è aumentare le dimensioni del soggetto nell´immagine, avvicinandosi ed evitando di riprendere da lontano. Si può poi fare in modo di usare gli elementi apparentemente di disturbo per creare una cornice ideale intorno a quello che vogliamo fotografare, sottolineandone le geometrie e sfruttando le linee di fuga per guidare lo sguardo dell´osservatore verso l´oggetto.Cercate comunque di evitare di mettere troppi elementi all´interno della fotografia, magari usando la regola dei terzi per posizionare i soggetti in primo piano in modalità capaci di enfatizzarli e di non «spararli» sempre al centro delle immagini, con un effetto un po´ grossolano.Infine, fate sempre attenzione allo sfondo: bisogna sempre evitare sfondi confusionari che distolgano l´attenzione o creino effetti indesiderati. Una buona tecnica è sempre quella di avere uno sfondo neutro dietro al soggetto, e se non lo si ha a disposizione in maniera “fisica” è sufficiente con la reflex scegliere focali medio tele, un diaframma aperto e avere cura che il soggetto sia almeno a una certa distanza. Con le macchine fotografiche digitali è più difficile ma si può comunque fare in modo con i vari setting di sfocare ad arte quello che non interessa.