Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra

57
1370 0 Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra

Il Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra è giunto alla XIII edizione: dal 22 al 29 ottobre la Fondazione Pro Musica e Arte Sacra dedica il Festival 2014 a Papa Paolo VI nell’anno della sua Beatificazione. Roma e il Vaticano ospiteranno una serie di concerti e artisti di fama mondiale, oltre ad altissime autorità dello Stato italiano e del Vaticano. La Wiener Philharmoniker, ovvero l’Orchestra Filarmonica di Vienna, una delle più note e prestigiose al mondo sarà l’orchestra “in residence”. Il Festival del 2013 era dedicato a Papa Francesco.Fondato nel 2002, il festival viene organizzato per promuovere le attività istituzionali della “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra”, che puntano a diffondere la musica sacra per incentivare il restauro di preziosi beni architettonici e di tesori d’arte contenuti nelle Basiliche Patriarcali, in alcune delle quali alcuni concerti hanno luogo. La Fondazione raccoglie finanziamenti e contributi per creare appunto progetti di musica sacra che possano sostenere opere di restauro: economicamente infatti la Fondazione raggiunge questa finalità con contributi generici ad attività istituzionale, contributi specifici destinati oppure attraverso le sponsorizzazioni dei concerti che organizza. Il Festival è appunto riservato a tutti i sostenitori della Fondazione, persone fisiche e società che dopo aver effettuato la loro donazione ricevono un invito a ridosso dei concerti (si può donare da 75 euro a oltre 1.000.000di euro).Le location dei concerti saranno dislocate sul territorio romano e della Città del Vaticano, in varie basiliche e chiese, ovvero: Basilica di Santa Maria Sopra Minerva, Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura, Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, Basilica di Santa Maria Maggiore, Basilica di San Giovanni in Laterano, Basilica di Sant’Ignazio di Loyola in Campo Marzio. Gli orari dei concerti di quest’anno sono perlopiù serali ma non mancano concerti alle 12 e alle 17.