Danza classica

113
1059 0 danza classica_ok

La danza classica è un genere di danza ben definito e molto più antico della danza moderna. Si avvale di una tecnica accademica codificata dai maestri dell’Académie royale de danse, fondata a Parigi dal re Luigi XIV di Francia nel 1661, con lo scopo di fissare e sviluppare i principi fondamentali dell’arte coreografica. Nell’ambito di questa Accademia vennero codificate le cinque posizioni classiche, su cui ancora oggi si basa la danza classica, che dovevano aprire e chiudere i passi; vennero anche fissate le norme per l’esecuzione dei principali passi di danza classica a cui venne data una terminologia precisa. Le caratteristiche necessarie per essere una buona ballerina di danza classica sono: la snellezza e la leggerezza (è fondamentale avere un peso ottimale), un buon collo del piede, apertura e flessibilità. A differenza della danza moderna, la danza classica deve essere praticata fin da bambini, perché richiede un allenamento duro volto a sviluppare muscoli forti ma eleganti.L’abbigliamento tipico di chi si avvicina alla danza classica è dato da calzamaglia, body, eventualmente una georgette (gonnellino molto sottile), scarpette da ballo morbide (di pelle o tela). Solo una volta perfezionata la propria tecnica, una ballerina di danza classica potrà usare le scarpe con le punte, vero simbolo di questo stile di danza: non vanno infatti indossate prima del tempo, perché potrebbero in qualche modo danneggiare il piede. La danza classica è una danza d’école (scuola del balletto classico) basata sul principio dell’en dehors (in fuori – verso l’esterno): le gambe devono mostrare al pubblico la loro parte interna e per fare questo la coscia deve ruotare all’esterno di 90° rispetto all’asse del corpo. Ciò è possibile assumendo una posizione eretta e stringendo i muscoli di addominali e i glutei. Anche in funzione di questo principio è necessario un duro allenamento così come una naturale predisposizione fisica.Infine, il luogo adibito alla danza classica è la sala con base di parquet di legno circondata dalla sbarra, sulla quale i ballerini effettuano gli esercizi da fermi che rendono flessibili le giunture, allungano e rafforzano i muscoli e perfezionano l’equilibrio.