Creme rassodanti corpo

70
1720 0 cremerassodanti

Applicare una buona crema rassodante può davvero migliorare la tonicità delle gambe, dei glutei, delle braccia o del seno? Sicuramente da questi prodotti non ci si può aspettare risultati miracolosi, dato che la tonicità muscolare dipende da molteplici fattori, tra cui lo stile di vita e l’alimentazione. Le creme rassodanti per gambe, glutei o seno, rappresentano però un valido aiuto per migliorare l’aspetto della pelle ed alleviare visibilmente alcuni inestetismi.Le creme contro la cellulite, la perdita di tono o le smagliature ad esempio sono tra le più vendute a donne di tutte le età, soprattutto come rimedio d’emergenza,nei mesi che precedono l’arrivo dell’estate. Quasi tutte le creme rassodanti prodotte dalle più conosciute case cosmetiche promettono risultati entro 8 o 10 giorni, ma devono essere applicate almeno due volte al giorno con un massaggio profondo. Le nuove formule sono efficaci perchécontengono un’alta concentrazione di principi attivi, tra cui la caffeina, alcuni estratti vegetali e vitamine, che contengono antiossidanti. Queste creme non ungono, sono piacevoli da massaggiare ed hanno un rapido assorbimento. Grazie anche all’azione drenante del massaggio quotidiano sulla parte da trattare, queste creme hanno un visibile effetto push up sulle parti rilassate del nostro corpo, che dopo un paio di settimane di trattamento appaiono effettivamente più scolpite e toniche. Per renderle più efficaci è importante eseguire correttamente il movimento durante il massaggio, utilizzando i palmi delle mani, in senso circolare, con un tocco leggero ma deciso, partendo dal basso e risalendo verso l’alto.Oltre alle creme per cosce e glutei, sono molto vendute anche le creme rassodanti per il seno, una delle parti del corpo femminile più soggetta alla perdita di tono. Queste creme solitamente sono rassodanti e volumizzanti e promettono, dopo alcune settimane di trattamento, un seno più turgido e pieno, grazie alle sostanze volumizzanti contenute e alla stimolazione della produzione di collagene ed elastina.