Tre appuntamenti con la band At The Gates nel 2015

146
1709 0 atthegates

La band metal svedese più famosa ed amata dal pubblico è senza dubbio quella degli At The Gates che, dopo la reunion del 2007, hanno pubblicato un nuovo album ‘At War With Reality’, a molti anni di distanza da ‘Slaughter of The Soul’, il primo lavoro realizzato nel lontano 1996. Il nuovo album è uscito a fine ottobre, ottenendo recensioni positive dagli addetti ai lavori e dai fan. Ora la band è pronta per partire per un nuovo tour europeo che toccherà anche tre città italiane, nel mese di gennaio: Bologna, Roma e Milano.La band, formata nel 1990, dopo lo scioglimento dei Grotesque, ha sempre unito la velocità e le ritmiche martellanti del thrash metal, con la violenza della scena death metal americana e svedese, un certo nichilismo derivato dal black metal, una rabbia hardcore come stessa dichiarazione del cantante e un approccio più melodico, tipico delle band scandinave, dando vita ad un sound unico per l’underground dell’epoca. Gli At The Gates sono infatti considerati fra gli artefici del Melodic death metal e uno dei gruppi che ha reso il genere popolare, grazie al loro album più famoso ‘Slaughter of the Soul’.Quando gli At The Gates si sciolsero, nel 1996, il batterista Adrian Erlandsson, il bassista Jonas Björler ed il chitarrista Anders Björler formarono i The Haunted, mentre il cantante Tomas Lindberg divenne il leader di diversi gruppi, come gli Skitsystem, i Disfear, i The Crown, i Lock Up, i Nightrage ed i The Great Deceiver. In seguito Adrian Erlandsson lasciò i The Haunted per divenire il batterista del gruppo black metal Cradle of Filth. Il 18 ottobre 2007 viene annunciato che la band verrà riformata per alcuni concerti nell’estate 2008, fra i quali il Wacken Open Air, il Ruis Rock, il Bloodstock Open Air ed il nostrano Gods of Metal. Questi gli appuntamenti italiani:Le date 16 gennaio Bologna Estragon 17 gennaio Roma, Orion18 gennaio Trezzo sull’Adda (Mi), Live Club I biglietti sono già disponibili su www.ticketone.it