Modelli Riva

147
938 0 MODELLISMO   Imbarcazioni e navi   Barche a motore. I modelli Riva

In Italia i modellini dei motoscafi Riva sono affidati con licenza esclusiva a Kiade, una delle società leader del settore. Che si tratti di nuovi modelli o esemplari che hanno fatto la storia della motonautica, i Kiade che riproducono originali Riva si distinguono per la qualità della lavorazione e dei materiali. I cantieri Riva nacquero nel 1842 a Sarnico, sulla sponda ovest del lago d’Iseo, per opera del maestro d’ascia Pietro Riva e col passare dei decenni il marchio Riva è diventato una vera garanzia di eccellenza italiana.Fra i modelli più celebri spicca sicuramente l’Aquarama, progettato da Carlo Riva e presentato nel 1962 al terzo Salone Internazionale della Nautica di Milano. Collaudato dall’Avvocato Gianni Agnelli, diventa rapidamente un simbolo di esclusività nella nautica, acquistato e guidato da celebrità del calibro di Anita Ekberg, Brigitte Bardot, Liz Taylor, Sofia Loren, Re Hussein di Giordania, lo Sciaà di Persia, Aristotele Onassis, e oggi George Clooney.Attualmente, la gamma Riva si divide in modelli Open, Coupé e Flybridge. Fra gli esemplari, il 122′ Mythos, la più grande imbarcazione mai realizzata nei cantieri Riva; Iseo, un fuori tutto di 8,24 metri con capacità di sei persone, dotata di infotainment e cartografia GPS basata sugli iPad Apple. E ancora l’Aquariva Super, il più rappresentativo, lungo 10,07 metri, con cabina e portata di 8 persone, erede dell’Aquarama, realizzato in materiali pregiati come mogano intarsiato in acero con cruscotto e timone rivestiti in pelle. E poi si prosegue con Rivarama Super, Rivale, 63′ Virtus, 63′ Vertigo, 68′ Ego Super, 86′ Domino, 56′ Sportriva, 75′ Venere Super, 92′ Duchessa. Le imbarcazioni Riva attualmente sono disegnate da Officina Italiana Design. I modelli vengono realizzati o nel cantiere di Sarnico, il principale, o nel cantiere di La Spezia entrato in funzione nel 2004.