Come partecipare a una mostra di bellezza per cani

159
1279 0 Come partecipare a una mostra di bellezza per cani_ok

Quando si ha in casa un esemplare particolarmente bello e sano di cane, può nascere il desiderio di vederlo cimentarsi in un concorso di bellezza. Se questo può essere un vezzo per un normale padrone, per gli allevatori di cani è quasi obbligatorio come canale dove far conoscere i risultati del proprio lavoro. Esistono quattro tipologie di mostre di bellezza per cani riconosciute dall’ENCI, l’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana, il massimo organo del settore, che cambiano a seconda dei titoli rilasciati agli esemplari più fedeli alle caratteristiche tipiche delle razze a cui appartengono: le mostre regionali non rilasciano certificazione; quelle nazionali possono rilasciare il CAC, certificato che consente la partecipazione al Campionato nazionale di bellezza; anche i raduni rilasciano il CAC; il le mostre internazionali rilasciano CAC e CACIB, certificato di attitudine al Campionato di bellezza internazionale. Alle mostre italiane (che si possono svolgere su più giornate e più turni) si possono iscrivere solo cani che appartengono alle razze contenute in un elenco apposito approvato dalla Federazione Cinologica Internazionale. Per l’iscrizione è necessaria la compilazione di una scheda dove si specificano il nome del cane, la sua razza, il sesso, il colore del mantello, il codice identificativo, la classe di concorso e i dati anagrafici del proprietario. Dopo aver pagato la tassa d’iscrizione si invia tutto alla segreteria del Comitato Organizzatore secondo il regolamento della manifestazione in questione. La gara in sé è articolata in tre diverse fasi: nella prima c’è la sfilata dei cani in un apposito ring, al guinzaglio dei proprietari, poi c’è l’analisi degli esemplari uno per volta e infine l’ultima sfilata. A questo punto si sceglono i finalisti, che vengono valutati da una giuria composta da giudici esperti e iscritti nell’apposito albo, al fine di premiare gli esemplari più belli e che dimostrano la conformazione più fedele agli standard della loro razza.