Dolcemente – Pisa 22 e 23 novembre 2014

81
1605 0 Dolcemente Pisa_ok

Si è svolta come ogni anno a Pisa, presso la Stazione Leopolda, la IX edizione di Dolcemente, la rassegna gastronomica realizzata per chi ama i dolci artigianali della tradizione italiana, dove è stato possibile degustare pasticceria di alta qualità, preparata da maestri pasticcieri.Il programma dell’evento, che si è svolto in due giornate, sabato 22 e domenica 23 novembre 2014, ha compreso un ampio calendario di attività divertenti e interattive. L’elemento che qualifica e che caratterizza la manifestazione è costituito dal carattere divulgativo, in linea con la vocazione della città di Pisa, luogo di conoscenza e punto d’incontro di saperi e culture.Trai temi affrontati nel corso dell’evento c’è stato quello dedicato alle spezie impiegate in pasticceria: radici antiche, sperimentazioni contemporanee. Nell’intento infatti di premiare il sapere dei grandi maestri pasticceri, Dolcemente ha raccontato lo storico rapporto della città di Pisa con il mare e l’influenza delle tradizioni mediterranee nello sviluppo della cultura gastronomica contemporanea.Paese ospite, proprio perché porta d’oriente, è stato dunque la Turchia, i cui dolci più caratteristici hanno affiancato le migliori espressioni della pasticceria italiana.Nel corso delle due giornate ci sono stati anche eventi speciali, come Dolcemente Junior, un appuntamento con giochi, laboratori e spettacoli dedicati ai più piccoli, in collaborazione con le Associazioni Il Gabbiano e Salakabula, ed il concorso fotografico a tema Scatto Goloso, dedicato ai dolci e alla pasticceria.Orari e bigliettiSabato 22 e domenica 23 novembre 2014Pisa – Stazione LeopoldaOrari di apertura: h 10.30 – 20.00• Biglietto intero 3 Euro – con il biglietto d’ingresso è possibile partecipare a tutte le iniziative in programma• Ingresso gratuito per i più piccoli – fino a 12 anni• Biglietto Arte e sapori 12 Euro – 8 Euro per i soci Coop e Slow Food – comprendente l’ingresso a Dolcemente, alle mostre Amedeo Modigliani e Angeli di Mitoraj, la visita guidata alla città e alle mura Medioevali appena restaurate – acquistabile solo alla Leopolda• Biglietto Benessere e sapori 95 Euro – comprendente l’ingresso a Dolcemente, la visita guidata alla città e i trattamenti termali offerti dai Bagni di Pisa – acquistabile alla Leopolda e ai Bagni di Pisa• Ingresso gratuito per le persone diversamente abili e i loro accompagnatoriPer saperne di più: www.dolcementepisa.itAttendiamo dunque il programma dell’edizione 2015.