Dove surfare in Italia

Sport estremi - Surfing, immersioni, offshore e kite
Surfista al tramonto
Avreste mai detto che, in Italia, esistono almeno 200 spot dove surfare? E questo numero aumenta considerevolmente se consideriamo anche le location non censite. 
D´altronde basta navigare online fra i siti e i forum sul mondo surfistico per rendersi conto che non bisogna sacrificare tutto lo stipendio di un mese in lunghi viaggi in aereo e soggiorni oltreoceano per accalappiare la vostra onda.

Un altro fattore da calcolare, ma spesso non valutato con la dovuta attenzione, è il localismo, un atteggiamento persistente in molti famosi spot per il surf, soprattutto alle isole Hawaii. Di cosa si tratta? I nativi del luogo sono spesso persone chiuse, scontrose e difficilmente accogliono a braccia aperte i surfisti stranieri, considerati 'ladri' di onde, inquinatori dell'ambiente e invasori delle loro spiagge. Inoltre le loro onde estreme sono da surfare solo se siete dei veri professionisti. Quindi meglio rimanersene in Italia, almeno per il momento.

In Italia potete surfare dal Nord al Sud; ecco dove potete cavalcare la vostra tavola:
  • Liguria: a San Remo non solo si canta e si vendono fiori, ma si surfa pure. Provate anche a Genova e La Spezia
  • Toscana: Livorno, Follonica e Grosseto sono alcuni dei posti dove potete fare surf
  • Emilia Romagna: non saranno le Hawaii ma per inpratichirsi e divertirsi vanno benissimo anche Riccione e Ravenna
  • Lazio: Santa Marinella, Latina, Fiumicino e tante altre ancora: c´è solo che da sbizzarrirsi. Il Lazio, inoltre, è molto di voga fra i surfisti più accaniti
  • Sardegna: vera regione del surf, da Alghero a Cagliari cercate il vostro spot preferito
  • Calabria: Bova e Gioiosa Marea non vi deluderanno
  • Sicilia: Trapani, Palermo, Agrigento? prendete la vostra tavola e andate!
Un ultimo avvertimento prima di precipitarvi a rotta di collo in una di queste località: fate una ricerca sul posto, sulle condizioni e su che tipo di onde ci sono perché é importante conoscere a fondo lo spot dove andrete a surfare. Questo consiglio vale per tutti i surfisti, qualsiasi sia il vostro livello di esperienza e di capacità. Persino surfisti del calibro di Kelly Slater consultano di continuo il Web in cerca di nuovi spot, studiano le particolari condizioni climatiche e meteorologiche, si informano sui tipi di fondali e di onde. E se lo fa un pluri-campione come Slater, potete - e dovete! - farlo anche voi.

L´Italia non avrà le sbalorditive onde dell'Australia o del Sud Africa, ma si difende con i suoi incantevoli spot dove si può surfare in condizioni simili a quelle oceaniche; quindi mano alla tavola e buona surfata!

Di Giada Martini Riccardi

Tag:

surf - surf in Italia - surf italia dove - dove surfare in italia - spot surf italia


Presente in:

Sport estremi - Surfing, immersioni, offshore e kite

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)