Bib necklace: le collane a bavaglio

82
27 0 Fotolia_2366357_Subscription_XL

Le bib necklace sono al collo di personaggi famosi come Natalia Vodianova, Sarah Jessica Parker e Misha Barton già dal 2009. La socialite Olivia Palermo ha persino realizzato una propria linea in collaborazione con Roberta Freymann. E, nonostante sia in circolazione da quasi tre anni, la collana a bavaglio sembra resistere agli alti e bassi della moda e dimostra di essere un accessorio longevo: le fashioniste la considerano ancora un trend per l’inverno 2011-2012.Ma cos’è la bib necklace? Si tratta di un girocollo dalle forme originali che si lega dietro il collo ? proprio come un bavaglio per neonati ?, realizzata con i materiali più disparati: perle colorate, diamanti, lustrini, borchie, intarsi di legno, pietre dure, ecc.Questa eterogeneità dei materiali vi fa capire come sia possibile trovare bib necklace per tutti i gusti: collane dalle suggestioni africane grazie a inserti in cuoio e legno; grandi e colorate per un aperitivo con le amiche; scintillanti con motivi metallici per una serata magica. Insomma, un gioiello-accessorio adatto a qualsiasi occasione.L’unica accortezza da tenere presente è di abbinarlo a un look semplice ed essenziale, senza altri fronzoli; solo così eviterete di sembrare un imbarazzante pagliaccio kitsch che Betty Moore non avrebbe esitato a deridere nel suo (purtroppo defunto) sito Le Malvestite.Sento già chiedere con voce preoccupata: ‘Ma le nostre tasche verranno completamente ripulite?’. Non temete: non dovete per forza uscire dal gioielliere con un gioiello in più e un rene in meno. Anche in questo caso la grande varietà dei materiali permette di trovare la collana adatta al vostro portafoglio: dalle bib necklace in oro e pietre preziose firmate dagli stilisti di moda a quelle decisamente più economiche in plastica di Asos, Zara e Nordstrom.Se poi amate i pezzi unici, perché non considerare l’opzione del fai da te? Sul Web trovate numerosi tutorial che vi insegnano a realizzare la vostra collana personalizzata. Ecco un semplice esempio per creare una bib necklace in feltro abbellita da rose in tessuto.Una volta capito la tecnica di base e acquisita un po’ di manualità con le pinze (spesso necessarie per la lavorazione), potete sbizzarrirvi con i materiali che più vi piacciono e lasciarvi guidare dalla creatività.E non è nemmeno indispensabile imparare a cucire: spesso basta solo un po’ di colla. Più semplice di così!Di Eleonora Festari