Bambole Reborn

437
316 0 bambole reborn_ok

Le bambole Reborn sono bambole in vinile, oggetto caro ai collezionisti, che rappresentano volti di bambini e bambine in maniera del tutto verosimile. Il metodo di lavorazione delle bambole Reborn consiste in una procedura di ripitturazione e ricostruzione della bambola di partenza, aggiungendo tutte le caratteristiche che portano a renderla del tutto simile ad una bimba reale.   Ad un occhio non esperto, le bambole Reborn possono tranquillamente essere scambiate per bambine in carne ed ossa; le bambole Reborn rappresentano bambine all’incirca tra i 6 mesi (fascia neo-natale) ai 4/5 anni. Il nome Reborn ha origini inglesi, ed il significato è appunto quello di rinascita; infatti è come se le bambole ‘rinascessero’, sembrando vere, successivamente alla procedura di pittura.Le bambole Reborn più moderne e tecnologiche, sono dotate di meccanismi che permettono alla bambola di fare dei versi, parlare e piangere; il tutto, appunto, come una bimba vera. In alcuni casi le bambole Reborn sono dotate di meccanismi che riproducono il battito cardiaco in modo del tutto verosimile; nello specifico la procedura per la formazione della bambola Reborn prevede dapprima uno smontaggio della bambola originale, successivamente l’applicazione di un colorante speciale, simile alla colorazione della pelle di un vero umano in carne ed ossa.   L’aggiunta di capelli e ciglia di ottima qualità, rende ancor più verosimile la bambola; caratteristica pregnante delle bambole Reborn è il peso corporeo, del tutto identico a quello di un bambino vero. Le bambole Reborn vengono infatti svuotate e riempite con un particolare materiale morbido, che simula perfettamente la pelle umana.   Le bambole Reborn, molto costose e frutto dell’opera di sempre più rari artigiani del settore, non sono adatte al gioco ludico dei bambini, ma sono riservate ad una stretta cerchia di collezionisti.