Diversi tipi di lana

302
1427 0 diversi_tipi_di_lana_ok

Esistono diversi tipi di lana, con differenti caratteristiche. Alcune sono molto pregiate, altre molto morbide, altre ancora hanno maggiori capacità di proteggere dal freddo. Se volete coltivare l’hobby della maglieria ai ferri, è bene conoscere il materiale che dovrete scegliere per i vostri lavori.La lana merino (o merinos) è una lana molto pregiata. Proviene da particolari allevamenti di pecore abituate a grosse escursioni termiche, alle intemperie e agli attacchi di parassiti. Grazie a questo, la lana ha particolari caratteristiche. Primo fra tutti mantiene la temperatura corporea senza scaldare. Inoltre, la lana merino, ha una struttura che impedisce la prolificazione di parassiti (anche degli acari) e ha un effetto assorbente, che permette all’umidità di evaporare all’esterno. Il filato è leggero e sottile.L’angora è la lana più morbida in assoluto, prodotta dal pelo del coniglio d’angora. E’ un filato molto morbido e peloso ma non è molto resistente all’usura. Si usa in particolare per i capi pregiati e per quelli dei bambini.La lana Shetland proviene da una razza di pecore delle Isole Shetland. Può avere numerose colorazioni ed è di ottima qualità. Leggermente ruvida, resistente e dal filamento fine.La lana Mohair è molto leggera e morbida ed ha un aspetto lucido. E’ ideale per maglie traforate ed è molto calda. Spesso, questo tipo di lana, viene mescolato con altre fibre per migliorarne la qualità.La lana di Alpaca proviene dall’animale omonimo. Esiste in natura in numerose tonalità dal bianco, al rosso, al marrone, al nero. E’ un filato molto leggero e setoso al tatto, e da un’ottima protezione dal freddo.La lana di Cashmere proviene da un tipo di capra allevato in Tibet e in Mongolia. Si tratta del sottovello, chiamato anche “Vello d’Oro”.E’ una lana molto pregiata che protegge molto bene dal freddo, poiché all’interno delle sue fibre, c’è una struttura con una specie di camera d’aria. La sua morbidezza è eccezionale.