Tutto quello che c´è da sapere sulle tavole da snowboard

Sport invernali - Snowboarding
Tavole da snowboard conficcate nella neve
La tavola è la chiave di volta dello snowboard. Questa specie di grande monosci a prima vista può sembrare un semplice pezzo di metallo dal design accattivante; in realtà la sua anatomia è più complessa e si compone di alcuni elementi fondamentali:
  • anima è solitamente in legno di faggio, pioppo, betulla o bambù avvolto in strati in fibra di vetro e plastica. È il materiale migliore in quanto a elasticità, reazione, risposta e durata e, purtroppo, anche quello che pretende di più dalle nostre tasche. Per fortuna si trovano anche anime meno costose in carbonio, alluminio e di resina. Ci sono anche tavole con anima di schiuma poliuretanica ad alta densità, pressata in uno stampo: economiche ma anche di bassa qualità
  • la base a contatto con la neve è fatta di materie plastiche come il polietilene, ripassate con la cera per rendere la superficie veloce, liscia e idrofoba
  • i bordi sono ricoperti con una lingua d´acciaio, titanio o metallo per aiutare il rider ad avere una maggiore presa sulla neve e ad affrontare meglio le curve
  • il ponte può avere diversi tipi di curvatura: tradizionale, rocker o a banana, flat e ibrida
I designer sono sempre al lavoro su questi elementi, testando nuove forme e metodi di lavorazione, allo scopo di rendere l´esperienza di snowboard ancora più elettrizzante.

Ma fate attenzione a non cadere nell´errore di credere che uno snowboard sia utilizzabile in qualsiasi situazione: le tavole non sono tutte uguali! Se volete scivolare dolcemente e senza sforzo lungo una pista avrete bisogno di un certo tipo di tavola, mentre se volete vivere un´esperienza più adrenalinica sfidando il lato più selvaggio della montagna e avventurandovi nei suoi antri più remoti ne sceglierete un´altra.
Insomma, in base alla destinazione d´uso, è necessario indossare l´attrezzatura adatta:
  • lo stile alpino, lo snowboard parallelo, gigante, gigante parallelo e supergigante si praticano con attrezzatura hard: scarponi rigidi, tavole strette e lunghe, e attacchi fissi
  • i più rocamboleschi snowboard cross, free ride, half pipe, free style e big air vogliono un´attrezzatura soft: gli scarponi morbidi, le tavole simmetriche con punta e coda della stessa lunghezza e gli attacchi con cinghie di plastica permettono una grande dinamicità e maggiore libertà di movimento
L´ultimo consiglio da appuntarsi prima di comprare una tavola è di considerare la vostra corporatura in particolare altezza e peso ? e lo stile praticato.
Secondo una vecchia regola la tavola perfetta dovrebbe arrivare alla punta del proprio naso. Ma prima di andare in negozio a fare questa prova, che ne dite di farvi un´idea con una calcolatrice online? Inserendo peso, altezza e livello di abilità, il sistema vi dirà quanto deve essere lunga la tavola che fa per voi, offrendovi un ampio elenco di tavole tra cui scegliere.

Di Eleonora Festari

©iStockphoto.com/dt03mbb

Tag:

snowboard - sport invernali - tavola da snowboard - attrezzatura snowboard


Presente in:

Sport invernali - Snowboarding

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)