Hobby Show, l'evento dedicato alla creatività femminile

Festival - Artistici
Grande successo per l’edizione autunnale, a Pordenone, di Hobby Show, la rassegna in risa dedicata agli hobby e alle attività legate alle belle arti e alla creatività manuale promossa e organizzata da UpMarket Srl. La manifestazione, nata a Milano nel 2003, nella sua edizione autunnale è ospitata ancora una volta dal complesso espositivo di Pordenone Fiere.

Hobby itineranti

Cinque le tappe, in tutta Italia, per la rassegna dedicata proprio al bello e al ben fatto. Prima di Pordenone, Hobby Show ha fatto tappa a Milano, Roma e Pescara. Chiude al Sud, con Catania. Una rassegna che ha conquistato il cuore di tantissime appassionate: “Merito di un format fieristico collaudato da ormai 15 anni che non ha mai smesso di migliorare nel corso delle sempre più numerose edizioni della manifestazione”, commenta Angelo Altamura, Exhibition director di Hobby Show.

Creatività protagonista sempre

La vera regina della manifestazione è la creatività in tutte le sue declinazioni. Dal cucito al giardinaggio, per il quale è possibile dotarsi delle migliori attrezzature anche acquistandole on line sul portale Giffi Market, come nel caso della spazzatrice elettrica, Hobby show raccoglie le ultime novità in fatto di creatività provenienti dal mondo. Un’occasione imprendibile per le appassionate di lavori manuali, è questa la fiera che ha saputo affermarsi come punto di riferimento per gli acquisti migliori e per essere sempre aggiornate su tendenze e novità presentate dalle aziende leader nel settore dell’hobbistica creativa. Tantissimi anche gli appuntamenti e i laboratori creativi: découpage, stamping e scrapbooking, cake design e sugar art, bijoux, patchwork e quilting, macramè, merletto, uncinetto, cucito creativo, aerografia, country painting, shabby, soft painting, spolvero, stencil, tombolo, miniature. E solo per citarne alcuni, sono oltre 100 i laboratori promossi nell’ambito della manifestazione che, per Altamura, “è diventata il punto di riferimento nazionale del settore, capace di aggregare ogni anno decine di migliaia di visitatrici e appassionate grazie al suo format collaudato e di successo e alla sua capillare presenza sul territorio nazionale».

Cosa è successo a Pordenone

A Pordenone, come nelle diverse tappe dell’evento, è successo di tutto. Ampio spazio agli eventi, promossi e realizzati da associazioni e ‘creative’ pronte a intrattenere le visitatrici più esigenti. Inoltre, è stata anche l’occasione per assistere al debutto di Lucia Piazza, impegnata da più di dieci anni in percorsi di insegnamento e formazione di tecniche decorative, pittoriche e di restyling del mobile, nel suo piccolo laboratorio in provincia di Treviso. Hobby Show ha offerto l’occasione per proporre la realizzazione di pannelli decorativi con vari soggetti femminili variamente interpretati mediante tecniche diverse ma anche di pannelli provenzali realizzati con gli stili shabby e country. Spazio anche al patchwork, altra tecnica che piace molto alle visitatrici della mostra. Dagli anni Novanta questo passatempo spopola tra le donne italiane, importato dagli Stati Uniti, e si è presto trasformato, insieme con il quilting (l’arte di trapuntare) in una vera e propria forma di arte tessile. Il patchwork è molto più di un semplice hobby, è una terapia contro la solitudine e uni stimolo per le capacità artistiche.

Non solo taglio e cucito

Spazio anche alla lavorazione del legno, in particolare alla pirografia: l’arte di disegnare sul legno con il fuoco. La stessa tecnica può essere poi applicata a lavorazioni che vedono protagonista il cuoio. E spazio, poi, agli hobby che arrivano da lontano, da Oriente, con corsi sullo Shodo (l’arte della calligrafia giapponese), sull’Origami (l’arte del piegare la carta), sulle tecniche base di piegatura e composizione chiamata Tsumami Zaiku (la secolare arte giapponese di piegatura della stoffa per la creazione dei fiori), sullo Zentangle (disegnare forme geometriche e astratte per rilassarsi e per la meditazione zen) e sul Furoshiki (l’arte di fare pacchetti decorativi con la stoffa).

Tag:

hobby show - lavori manuali - hobby femminili - creatività femminile - belle arti - hobby giardinaggio - hobby cucito


Presente in:

Festival - Artistici

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)