Hobby, passioni, collezioni. Hobby.it il potale dedicato agli hobby.

Hai un hobby o una passione in particolare ? Approfondiscila sul nostro portale. Hobby.it

Scopri i numerosi articoli e approfondimenti sui tuoi hobby, trova la tua nuova prossima passione.

Effettua il login
Ho dimenticato la mia password
Non sei registrato ? Registrati subito

Gazza


Animali da compagnia - Uccelli
gazza

La gazza, definita anche gazza ladra in quanto fortemente attirata dagli oggetti brillanti, è un uccello facente parte della famiglia dei corvidi.

Si nutre principalmente di insetti e frutti, ma anche di uova di altri uccelli.

Per quanto concerne la riproduzione, le gazze arrivano a deporre sino ad otto uova, di cui si prendono cura per circa venti giorni; le gazze costruiscono dei forti nidi tra gli alberi dove si isolano con il compagno durante l´accoppiamento.

Tali nidi possono essere individuati nelle zone che solitamente la gazza frequenta oppure può essere scelta per la nidificazione una zona migliore.

Trascorsi circa venti giorni dalla nidiata, le gazze lasciano i piccoli liberi.

La gazza presenta zampe slanciate ed una coda lunga, sproporzionata rispetto al corpo piuttosto minuto.

Ha una lunghezza di circa 45 cm ed un´apertura alare che non supera i 50 cm; il peso della gazza varia dai 200 ai 250 grammi.

É possibile trovare le gazze in qualsiasi ambiente, anche a forte densità abitativa di esseri umani, come possono essere le città.

La gazza è infatti in grado di modificare le proprie abitudini in relazione al luogo in cui si trova, manifestando un forte spirito di adattamento. In genere è possibile trovarla in Eurasia, in Europa occidentale, ma anche in zone del Nord America con clima temperato ed in Giappone.

La gazza non ha goduto di buona fama durante il periodo medievale, poiché era considerata uccello delle streghe e, come tutti i corvidi, uccello del patibolo.

Tale credenza ha origini ancora più antiche, in quanto la gazza, nella mitologia germanica, era considerata messaggero degli dei ed in particolare della dea greca Hel, dea della morte.

Ad essa è associato anche l´aggettivo “ladra” non solo per l´attrazione per gli oggetti metallici, ma soprattutto per l´abitudine che ogni gazza coltiva, di depredare i nidi degli altri uccelli.
Tag:

gazza - gazze ladre - gazza ladra


Presente in:

Animali da compagnia - Uccelli


Partecipa anche tu alla discussione *
Elenco articoli in archivio
Selezionare l'anno

(non ci sono ancora articoli in archivio per questa sezione)
Come pulire l´argento
I gioielli in argento, i soprammobili in argento, l´argenteria da ...
Clicca qui »