MODELLISMO - Fermodellismo



Il fermodellismo, chiamato anche modellismo ferroviario o ferromodellismo, è quella branca del modellismo che si occupa della costruzione di riproduzioni in scala ridotta di ferrovie, di rotabili e di tutto ciò che ha attinenza diretta o indiretta con essi. Il termine fermodellismo è quello più utilizzato ed è stato coniato in tempi recenti, introdotto nel 1951 e reso popolare di Italo Briano.

Questo hobby ha preso piede grazie all´avvento dei trenini elettrici, simili al genere usato dai bambini, con locomotive alimentate a bassa tensione attraverso le rotaie o da una linea aerea è diventata comune la costruzione e la riproduzioni di scene statiche di paesaggio ferroviari oppure di plastici dove il materiale rotabile viene ambientato in un contesto geografico.

Il ferromodellista può occuparsi di diversi aspetti che vanno dalla realizzazione degli elementi scenografici del plastico (stazioni, case, alberi e impianti) alla costruzione di un tracciato rotabile, dalla collezione di miniature di materiale rotabile alla realizzazione dell´elettronica di controllo e alla conduzione dei modelli sul tracciato. Lo scopo è comunque sempre lo stesso: la riproduzione fedele dei dettagli delle località, dei tracciati, degli orari ferroviari e del materiale.

Lo scartamento ferroviario


Non tutti i binari sono uguali. La distanza delle rotaie, infatti, segue alcuni standard ma nei vari Paesi del mondo spesso differisce non di poco, in modo da rendere ...

Continua

Il carro riscaldo


La funzione del vecchio carro riscaldo a vapore era, come suggerisce il nome, quella di assicurare il riscaldamento delle carrozze ferroviarie nei treni durante ...

Continua

La carrozza ristorante


I viaggi in treno oggi tendono ad essere sempre più rapidi e veloci, con poche ore, al più, necessarie per collegare due centri anche molto lontani. In passato però i ...

Continua

Gli edifici nei plastici ferroviari


In un plastico ferroviario gli edifici sono molto importanti, in quanto sono l'incarnazione più macroscopica delle strutture create dall'uomo. La forma geometrica degli ...

Continua

Le carrozze ferroviarie in Italia agli inizi del '900


Le carrozze ferroviarie sono i vagoni adibiti al trasporto delle persone su un treno e, a differenza dei carri merce, hanno subito una vivace evoluzione nella storia ...

Continua

Locomotiva FS E464


Le più diffuse locomotive attualmente in uso dalle Ferrovie dello Stato italiane sono le E464, progettate tra il 1994 e il 1996 e in uso dal 2000 a oggi. Ne esistono ...

Continua

Storia del carro merce


Con carro merci, nel mondo della ferrovia e, di conseguenza, anche in quello del modellismo ferroviario o fermodellismo si indicano più o meno tutti i vagoni e il ...

Continua

La rotaia Vignoles


Nessun tipo di rotaia è più diffuso del modello Vignoles in tutte le sue varianti (dal nome del suo ideatore, l'inglese Charles Vignoles) nelle strade ferrate di tutto ...

Continua

La Shinkansen


Simbolo stesso della modernità del trasporto ferroviario, la Shinkansen è la rete ferroviaria giapponese dedicata ai treni ad alta velocità, i celebri "treni ...

Continua
 1 |  2  |  »   Pagine 1 di 2